Home Cronaca Smontano pezzi da auto rubate a Pomezia, denunciate due persone di Anzio

Smontano pezzi da auto rubate a Pomezia, denunciate due persone di Anzio

960

I carabinieri della Stazione di Pomezia hanno eseguito il controllo di un capannone nella zona di Santa Palomba, sede di una ditta di autotrasporti, all’interno del quale due operai della società sono stati sorpresi a smontare e tagliare parti di due automezzi che, dai controlli effettuati, sono risultati rubati qualche giorno prima in provincia di Lucca. I due operai, un tunisino 37enne residente ad Anzio e un rumeno di 48 anni di Latina, sono stati arrestati per il reato di riciclaggio e condotti presso il carcere di Velletri, in attesa della convalida della misura cautelare. Con la stessa accusa, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà altre tre persone italiane: il titolare della ditta, un 52enne residente ad Anzio, e altri due dipendenti, entrambi di Aprilia, di 26 e 39 anni.