Home Cronaca L’appello: “Se si sospetta il Corona virus NON si deve andare in...

L’appello: “Se si sospetta il Corona virus NON si deve andare in Pronto soccorso”

2705
L'ospedale di Anzio e Nettuno

I cittadini di Anzio e Nettuno che provengono da focolai italiani o che rientrano da zone di diffusione di Covid-19 (Cina, Singapore) meglio noto come Coronavirus devono comunicare al Ministero della Salute (n° 1500) o al 112 la loro presenza. Anche se hanno sintomi febbrili (tosse, raffreddore o altro) non devono recarsi al Pronto soccorso per nessun motivo (il rischio è quello di contaminare altri pazienti già debilitati e il personale medico) ma avvisare Ministero o 112 che darà le indicazioni mediche del caso. Questo l’appello pubblicato sulla pagina Fb da Direttore sanitario dell’ospedale di Anzio. Andare in ospedale vuole dire contaminarlo e mettere a rischio il servizio sanitario locale.