Home Cronaca Rapine e baby gang in azione tra Anzio e Nettuno, le indagini...

Rapine e baby gang in azione tra Anzio e Nettuno, le indagini continuano

1223
carabinieri e polizia

Proseguono le indagini, a Nettuno e ad Anzio, legate a una serie di rapine che si sono verificate di recente sul territorio del litorale romano. I carabinieri della Compagnia neroniana, coordinati dal capitano Raffaele Tufano e i poliziotti di viale Antium agli ordini del primo dirigente Andrea Sarnari, sono al lavoro per fare piena luce su diversi episodi, non ultimi quelli che si sono registrati nel centro di Nettuno e nel quartiere di Santa Teresa, ad Anzio.
Il primo caso ha lasciato pensare alla presenza di una nuova baby gang operativa fra la zona del Cimitero americano, della stazione ferroviaria e del Comune di Nettuno: qualche giorno fa, infatti, sette od otto ragazzi hanno accerchiato, minacciato e rapinato un ventenne sudamericano. La polizia, invece indaga sulla rapina dell’altra sera al “Caffè degli Etruschi”: tre banditi col volto coperto e armati di una pistola hanno fatto irruzione nel locale e si sono fatti consegnare l’incasso. Si attendono sviluppi.