Home Cultura e Spettacolo Educazione ambientale, doppio appuntamento al Cappell College

Educazione ambientale, doppio appuntamento al Cappell College

104

Si sono tenuti nell’aula magna dell’Istituto “Chris Cappell College” di Anzio due importanti incontri per gli studenti sull’ educazione ambientale. Il primo tenuto dal Circolo Legambiente “Le Rondini” Anzio-Nettuno, con i relatori Renzo Mastracci e Antonio Facci che hanno parlato agli studenti di biodiversità, delle aree da tutelare sul nostro territorio (in particolare Tor Caldara e il Bosco di Foglino) e di riscaldamento globale. Il secondo con i rappresentanti della sezione di Anzio della Lega Navale che hanno illustrato ai giovani studenti le problematiche dell’inquinamento marino, gli effetti sull’ecosistema e sull’uomo e le regole da osservare per tutelare il prezioso patrimonio marino di cui disponiamo. Hanno partecipato, all’incontro con la Lega Navale, il dottor Riccardo Aleandri, il dottor Emilio Mennella, l’Ammiraglio Mario Billardello e il dottor Massimo D’Eramo.

L’Istituto già da tempo è sensibile a queste problematiche e ha avviato una serie di iniziative curate anche dai docenti in servizio presso la scuola, volte a costruire un percorso che porti la scuola a diventare in breve “plastic free”. Un primo, piccolo passo è, ad esempio stato quello di distribuire a tutti gli studenti, ai docenti e al personale ata le borracce che diventeranno presto indispensabili quando l’Istituto eliminerà le bottiglie di plastica dai distributori automatici e adotterà i dispenser di distribuzione dell’acqua.

Gli studenti hanno partecipato attivamente a tutte le iniziative programmate sull’educazione ambientale…ma non finisce qui…Presto saranno avviati altri progetti mirati, affinchè tutti noi, nel nostro piccolo, possiamo contribuire alla salvaguardia del nostro pianeta.