Home Politica Dell’Uomo: “Area metropolitana inadempiente, pagano comuni e cittadini”

Dell’Uomo: “Area metropolitana inadempiente, pagano comuni e cittadini”

480
Claudio Dell'Uomo

“Nella giornata di ieri la Polizia locale e il comune di Nettuno hanno dovuto annunciare la chiusura di un tratto di Strada della Nettuno – Velletri, disposto da Area Metropolitana per il forte vento, una misura di sicurezza legata all’inerzia amministrativa della Ex Provincia che non è in grado di portare avanti la manutenzione essenziale e crea continui disagi ai cittadini residenti ma anche nei comuni che hanno comportamenti virtuosi”. A sostenerlo l’assessore al Decoro urbano del comune di Nettuno Claudio Dell’Uomo. “E’ inammissibile – aggiunge – che mentre il comune di Nettuno chiama un agronomo e fa controllare tutte le alberature dopo i crolli che si sono verificate durante le ultime giornate di maltempo, e in tempi record dispone gli abbattimenti per la sicurezza dei cittadini, Area metropolitana si rifiuti di Amministrare e decida per la chiusura delle strade senza preoccuparsi dei disagi e dei pericoli che crea per residenti. Questo modo di agire è inaccettabile. Area metropolitana ha chiuso via della Campana perché l’asfalto è dissestato ma non ha i soldi per intervenire, la zona è diventata meta di zozzoni che scaricano di tutto con i residenti tagliati fuori ed esasperati dalla sporcizia e dalle difficoltà a tornare a casa: ora chi dovrà bonificare la via? Per non parlare della Via Acciarella. La strada è completamente dissestata e Area metropolitana ha messo dei cartelli, tutti spazzati via dal vento, che invitano a rallentare ma di un intervento di sistemazione neanche a parlarne. Se continua così anche l’Acciarella dovrà essere chiusa perché le sue condizioni sono inaccettabili. Non è questo il modo di agire nell’interesse dei cittadini. Area metropolitana deve trovare delle soluzioni per i comuni e per i cittadini e non creare disagio anche alle Amministrazioni virtuose come quello di Nettuno, che fa l’impossibile per la sicurezza dei cittadini e deve subire comunque dei disagi che annullando gli effetti del buon lavoro svolto dal Comune. Pretendiamo un intervento immediato sulla sicurezza delle alberature perché non si può chiudere la Nettuno – Velletri ad ogni allerta meteo e un intervento immediato su via della Campana e Via Acciarella. La situazione è oltre il limite della sopportazione”.