Home Cultura e Spettacolo #Leggere fa bene, domani si presenta un libro all’Ospedale di Anzio

#Leggere fa bene, domani si presenta un libro all’Ospedale di Anzio

100

Il Direttore Sanitario dell’Ospedale di Anzio Ciriaco Consolante ha creato un evento culturale per la presentazione di libri. Il primo incontro si terrà domani, sabato 1 febbraio alle 10 alla presenza dell’autore del romanzo, lo scrittore Vincenzo Contino con il suo libro “Sant’Ana incubo in Venezuela” una storia vera vissuta e raccontata in prima persona, in uno dei più pericolosi Penitenziari del Venezuela. Un clamoroso errore giudiziario che ha tenuto Contino 4 anni rinchiuso dietro le sbarre.

Si continua il 7 marzo con il libro “Il letto in tasca” di Gisela Josefina Lopez, il 4 aprile con “Il curioso giornalista” di Mario Nanni e infine, si chiude il 2 maggio con il Clandestino, di Mauro Gavillucci.

L’iniziativa battezzata #Leggere fa bene si terrà nella Sala conferenze del Padiglione Faina. La cultura è una occasione di civiltà, l’ospedale un luogo aperto ai cittadini.