Home Politica Guercio della Lega di Anzio: “Cabina di regia stabile per il centrodestra”

Guercio della Lega di Anzio: “Cabina di regia stabile per il centrodestra”

180
Annalisa Guercio, organizzatrice della serata

“È trascorso un anno da quando ho assunto la carica di coordinatrice della Lega di Anzio e in questi mesi con l’aiuto prezioso di tutti i dirigenti ed i militanti, ho cercato di incentrare il lavoro della nostra forza politica sul sociale. Ho ascoltato le tante problematiche dei nostri concittadini ed ho capito quanto sia importante in ruolo della comunicazione. Come proposito per il nuovo anno posso quindi assicurare che il mio impegno e quello della Lega sarà orientato verso un progetto di realizzazione concreto di un centro d’ascolto.
Nel mio ruolo politico inoltre voglio esprimere un sincero apprezzamento alla amministrazione comunale di Anzio ed al Sindaco De Angelis sia per la gestione ordinaria della città ma anche per aver approvato il bilancio nei termini di legge, cosa questa che purtroppo non accade cosi di frequente in altri comuni.
Devo però dire che non ho apprezzato le critiche di chi (e per fortuna pochi) vorrebbe far passare la Lega come un gruppo che vuole lavorare autonomamente senza confrontarsi con le altre forze politiche di maggioranza. E proprio per smentire questa diceria voglio farmi promotrice di un coordinamento stabile di tutte le esperienze politiche e civiche che animano il centro destra, che potrà essere una cabina di regia ed un tavolo dove tutte queste forze, con pari dignità, potranno confrontarsi per il bene della nostra città. Proprio in questa ottica vedo con favore il patto federativo tra Forza Italia, Udc e gruppo autonomo, che possa diventare in futuro più ampio e stabile”. Così in una nota stampa il coordinatore della Lega di Anzio Annalisa Guercio.