Home Politica Lega assente in Commissione a Nettuno, Taurelli: “Destra ancora sotto”

Lega assente in Commissione a Nettuno, Taurelli: “Destra ancora sotto”

208
Il consigliere Antonio Taurelli

“A dispetto di quello che rispondeva il Sindaco Coppola solo poche ore fa, il centro destra, alla prova dei fatti, non ha i numeri per essere autosufficiente. Questa mattina in commissione Affari Generali l’assenza di un commissario della Lega ha messo in serio imbarazzo la maggioranza. La stessa maggioranza che aveva convocato la commissione per oggi, al fine di mettere in cantiere la modifica dello Statuto e dei regolamenti più importanti della macchina amministrativa. Sono così stato costretto a verificare il numero legale per constatare che, ancora una volta, la maggioranza non era autosufficiente e insieme al consigliere Mauro Rizzo, abbiamo deciso di non sostenerli con la nostra presenza. Ci dispiace come opposizione dover ricorrere all’ostruzionismo e non ci appartiene come prassi, ma se chi governa ha scelto di non dialogare e di non accettare preclusivamente le nostre proposte, ci vediamo costretti a comportarci di conseguenza con gli unici strumenti democratici di cui dispone una opposizione: informare i cittadini e far pesare i numeri nelle sedi istituzionali. Solo così (purtroppo) oggi è possibile dare un peso alle migliaia di cittadini che non hanno votato Coppola e la cui opinione dovrebbe comunque avere un valore nelle decisioni dell’Amministrazione. Mi piacerebbe un dialogo più proficuo e non ho nessuna preclusione a collaborare, ciascuno nel proprio ruolo, per il bene della Città. D’altronde l’ho già dimostrato in Consiglio, votando insieme all’opposizione alcune proposte della maggioranza che ho ritenuto condivisibili e necessarie per i cittadini. Ricordiamo, per cronaca, che la commissione Affari Generali è quella che, nella sua ultima seduta, aveva bocciato le proposte dell’opposizione (di pubblicare sul sito tutti verbali e tutte le risposte della Giunta) senza dare nessuna vera motivazione nel merito. Mi auguro che d’ora in poi le cose possano cambiare per il bene della nostra Città”. Lo scrive in una nota stampa il consigliere comunale del Patto per Nettuno Antonio Taurelli. Il consigliere della Lega assente in commissione invece è Antonio Biccari. Malumori non solo in opposizione ma anche in maggioranza per un’assenza che non era stata annunciata e che, ancora una volta, mette in difficoltà l’amministrazione di centrodestra in cui sembra ci sia chi fa fatica a rispettare gli impegni istituzionali di base, come la presenza nelle commissioni e in consiglio comunale. La settimana precedente alle vacanze di Natale la maggioranza è andata ‘sotto’ in quasi tutte le commissioni e queste assenze iniziano a diventare macigni sui lavori dell’Amministrazione inevitabilmente rallentata.