Home Cronaca Falsi certificati per le pensioni, torna in libertà Antonio Di Fulvio

Falsi certificati per le pensioni, torna in libertà Antonio Di Fulvio

2796

E’ tornato in libertà Antonio Di Fulvio, il medico di Nettuno coinvolto nell’inchiesta della Procura di Latina sul rilascio di certificati falsi al fine di ottenere benefici pensionistici per persone non aventi diritto. A decidere la scarcerazione il Tribunale del Riesame che ha accolto il ricorso di tre indagati. Le altre 11 persone raggiunte da ordinanze di custodia cautelare restano invece in carcere.
Secondo l’accusa il medico avrebbe fatto da intermediario nel segnalare pazienti allo psichiatra Antonio Quadrini, che resta in carcere.