Home Politica Cimitero di Nettuno devastato dal maltempo, il Comune chiama la Regione

Cimitero di Nettuno devastato dal maltempo, il Comune chiama la Regione

386
L'assessore Claudio Dell'Uomo

L’assessore alle politiche cimiteriali del Comune di Nettuno Claudio Dell’Uomo sta rendicontando i danni, ingentissimi, subiti dal cimitero civile di Nettuno a causa della recente ondata di maltempo. Nelle scorse settimane le forti piogge hanno causato infiltrazioni, smottamenti e danni nella parte vecchia della struttura cimiteriale ma è stato il vento delle scorse ore a causare una situazione di vero rischio (il cimitero è stato chiuso per tutta la giornata di domenica per evitare pericoli alle persone) e a mettere in ginocchio il cimitero. L’assessorato ha intenzione di chiedere un sostegno concreto alla Regione Lazio per intervenire nel cimitero civile, ripristinare le condizioni di sicurezza e riparare i danni. “Si tratta di un luogo di grande importanza per molti cittadini – ha detto l’assessore Dell’Uomo – è impensabile che il comune da solo possa trovare le risorse per sistemare i danni causati dal maltempo in queste ore che ci hanno persino costretto ad impedire l’accesso ai cittadini per evitare situazioni di pericolo”.