Home Cronaca Feste sicure, aumentano i controlli dei carabinieri ad Anzio e Nettuno

Feste sicure, aumentano i controlli dei carabinieri ad Anzio e Nettuno

212
I carabinieri

Con l’arrivo del periodo festivo sono aumentati sul territorio i controlli da parte dei carabinieri, che con l’operazione “Feste Sicure” voluta dal Gruppo Carabinieri Frascati diretto dal tenente colonnello Salvatore Sauco ai Castelli romani e sul litorale. Vedrà impegnate tutte le nove Compagnie del territorio e le circa 80 stazioni dei carabinieri. I parchi giochi, le aree di passeggio e shopping, i mercatini, le fiere, le piazze, i luoghi più frequentati, saranno oggetto di frequenti controlli con pattuglie appiedate, con le autoradio di pattuglia e in borghese.

Coinvolti tutti i comuni dei Castelli Romani, Litorale di Anzio, Nettuno, Pomezia, Ardea e l’area Palestrina, Colleferro. Già da qualche giorno i militari sono all’opera, e nelle scorse due settimane, sul territorio delle Compagnie di Colleferro, Velletri, Castelgandolfo, Palestrina, Pomezia, Anzio e Frascati, sono stati operati alcuni arresti per furto, spaccio di droga e tentativi di truffa. “Inoltre – ha detto il colonnello Salvatore Sauco – la nostra attenzione, sarà rivolta anche verso le fasce più deboli, come i bambini, sorvegliando maggiormente parchi giochi e scuole, gli anziani, le persone sole e bisognose, che possono rivolgersi ai carabinieri in caso di necessità chiamando le varie stazioni o il numero unico del 112 . Un “alto impatto” di controlli h24, per dare più sicurezza ai cittadini in questi giorni di festa e assicurare per quanto possiamo impegnando tutte le risorse umane e di mezzi più serenità a tutti”.