Home Attualità Successo al Forte Sangallo di Nettuno per l’apertura della casa di Babbo...

Successo al Forte Sangallo di Nettuno per l’apertura della casa di Babbo Natale

Tanti e bambini, accompagnati dalle loro famiglie, ieri al Forte Sangallo per l'inaugurazione dell'Antica Dimora di Babbo Natale. A tagliare il nastro di questo luogo incantato il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola.

1273

Tanti e bambini, accompagnati dalle loro famiglie, ieri al Forte Sangallo per l’inaugurazione dell’Antica Dimora di Babbo Natale. A tagliare il nastro di questo luogo incantato il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola, l’assessore a Sport, Turismo e Spettacolo Alessandro Mauro e il consigliere comunale Antonio Biccari che ha portato i saluti dell’assessore alla Cultura Camilla Ludovisi impegnata a Caltanissetta per motivi istituzionali. Presente anche l’assessore ai Servizi Sociali Maddalena Noce e la dirigente comunale Margherita Camarda.

“Vi ringrazio per essere qui per questa inaugurazione ed essere così tanti – ha detto il Sindaco Alessandro Coppola –  il nostro compito è fatto di cose belle e cose meno belle, questa è senz’altro una di quelle belle a cui noi teniamo in modo particolare. Ringrazio tutti i miei collaboratori, ringrazio voi per la presenza e mando un bacio a tutti i bambini di Nettuno. Vi auguro un Natale e un anno nuovo pieno di gioia e serenità”.

“In questo mese di festa – spiega il Vicesindaco con delega a Sport, Turismo e Spettacolo Alessandro Mauro – il Forte Sangallo sarà la Dimora di Babbo Natale. Tutti i giorni sono in programma manifestazioni, eventi e animazione. Abbiamo fortemente voluto fare questa iniziativa in questa splendida location perché è una struttura stupenda che dobbiamo far conoscere ancora di più. Vogliamo far vivere momenti belli a tutti i bambini con questo evento portato avanti da me, in qualità di Assessore a Sport, Turismo e Spettacolo e dall’Assessore alla Cultura Camilla Ludovisi e condiviso da tutta l’Amministrazione. Grazie per la vostra partecipazione”.

A seguire ha preso la parola il consigliere di maggioranza Antonio Biccari che ha portato i saluti dell’Assessore alla Cultura Camilla Ludovisi. “E’ con gioia e soddisfazione – ha fatto sapere in una nota l’Assessore Ludovisi –  che inauguriamo oggi questo splendido e magico spazio. Per impegni istituzionali che mi hanno portato ad essere oggi a Caltanissetta non posso esser qui, ma con il cuore è come se fossi tra voi. L’Antica Dimora di Babbo Natale presso questa location storica e suggestiva del Forte Sangallo rappresenterà il punto principale degli appuntamenti di queste festività in un programma che abbiamo realizzato pensato soprattutto ai più piccoli perché, non dimentichiamoli mai, il Natale è soprattutto la festa dei bambini. Per loro saranno organizzate attività, spettacoli e animazioni. Ogni giorno ci sarà un appuntamento in cui le famiglie saranno coinvolte direttamente e vivranno in prima persona la magia del Natale. Sono convinta che qui si respirerà la vera aria natalizia, fatta di gioia, serenità e condivisione, i veri valori del Natale che dovrebbe unirci tutti, in particolar modo in questo periodo dell’anno. Lasciamo da parte polemiche e divisioni e impariamo dai bambini a vivere con gioia e stupore queste festività natalizie”.

Questa mattina apertura straordinaria dell’Antica Dimora di Babbo Natale riservata agli studenti delle scuole del territorio che potranno cimentarsi nel laboratorio didattico “La Ghirlanda di Natale” e incontrare Babbo Natale. Nel pomeriggio apertura, sempre ad ingresso gratuito, alle ore 15. Domani, invece, in programma anche spettacolo di giocoleria e l’incontro con gli Elfi Cantastorie. Domenica da non perdere l’incontro con le mascotte dei personaggi di Frozen2, truccabimbi, gioca e baby dance a partire dalle 15.