Home Politica Mancini e Sanetti replicano a Dell’Uomo: “Hanno tolti i soldi alle buche”

Mancini e Sanetti replicano a Dell’Uomo: “Hanno tolti i soldi alle buche”

180
“Ringraziamo l’Assessore Dell’Uomo della pronta replica al nostro comunicato anche se attendevamo di sentire, per la prima volta, la voce dell’Assessore ai Lavori Pubblici, competente per materia, Luca Tammone. Ringraziamo per aver di fatto confermato tutte le informazioni veritiere che abbiamo dato ai cittadini:
1. Questa amministrazione ha aumentato di 209 mila euro il costo della ciclabile;
2. la maggior spesa è stata coperta con 186 mila euro dei 231 mila destinati alla sicurezza delle strade, soprattutto di quelle devastate dalle buche in periferia.
Non capiamo, quindi, dove sia la polemica pretestuosa e la disinformazione. Comprendiamo, invece, la difficoltà di dover confessare e giustificare scelte molto opinabili, tenute, da questa maggioranza, ben nascoste  dopo  annunci e promesse fatte ai cittadini in merito agli interventi per la manutenzione straordinaria delle strade di Nettuno. Ha ragione Dell’Uomo, la sicurezza stradale era (2017/2018) e resta per noi una priorità assoluta. Forse l’Assessore avrebbe dovuto lui stesso informare, prima di noi, il consiglio e i cittadini di una scelta così importate sul cambio di utilizzo di soldi pubblici destinati ad altro?! In sei mesi, sono state convocate una o due commissioni consiliari per materia. La maggioranza fugge dal confronto dopo aver creato caos ogni volta che ha affrontato un argomento amministrativo, dimostrando la totale inadeguatezza al ruolo di gestione della cosa pubblica. Siamo in democrazia e non nel Governo dei “pochi”. Il Consiglio Comunale dovrebbe essere organo sovrano e decisionale”.