Home Attualità Il Forte Sangallo di Nettuno a dicembre diventa la Casa di Babbo...

Il Forte Sangallo di Nettuno a dicembre diventa la Casa di Babbo Natale

2956

Il Forte Sangallo di Nettuno, di recente inserito nella Rete regionale delle Dimore storiche del Lazio, si trasformerà nella dimora di Babbo Natale. È questo il progetto dell’amministrazione comunale guidata da Alessandro Coppola che ha approvato il progetto che resterà in piedi dall’8 dicembre al 6 gennaio. L’iniziativa è stata finanziata dalla Regione Lazio con la somma di 5mila euro a cui il Comune aggiungerà il contributo dell’Ente di poco più di mille euro. La Sala dei Camini diventerà la “Sala del trono di Babbo Natale” e quella delle Armi ospiterà la cornice della Natività, mentre il portico destro sarà il grande contenitore dove verrà allestito l’ufficio postale con la stanza delle letterine e saranno predisposte la zona “Christmas photo” per un ricordo della giornata e l’area gentile per le donazioni di regali da destinare ai bambini bisognosi. Nei weekend, poi, ci saranno momenti di spettacolo a tema fiabesco e, chiaramente, sarà sempre diffusa musica natalizia. Dall’8 al 20 dicembre la Casa sarà aperta tutti i venerdì, sabato e domenica dalle 10.30 alle 20. Stesso orario, ma apertura quotidiana, dal 21 dicembre al 6 gennaio. Solo il 24 e il 31 dicembre la chiusura sarà anticipata alle ore 17.30.