Home Cultura e Spettacolo Book in The Future-Letture in Corsia 2019, 4 date con la cultura...

Book in The Future-Letture in Corsia 2019, 4 date con la cultura ad Anzio

92

Dopo il buon successo della rassegna letteraria estiva “Sunset Book Summer 2019”, la PSCRL “Duemme Multimedia” ha deciso di proseguire nella opera di sensibilizzazione culturale  sul territorio del litorale romano con una nuova serie di iniziative sempre dedicate al confronto tra autori e potenziali lettori.
E’ nata così “Book in The Future-Letture in Corsia 2019” una rassegna costruita su 4 incontri, due dei quali patrocinati dal Comune di Anzio presso la sala consiliare di “Villa Sarsina” il 21 novembre  e il 17 dicembre alle 17 e due invece previsti due sabati mattina (30 novembre e 14 dicembre ) presso la sala conferenze degli Ospedali Riuniti Anzio-Nettuno nell’ala “Faina”.
Il modulo “Book in The Future” sarà incentrato su economia e storia. Si parte il 21 novembre con la presentazione del libro dell’ex senatore pontino e Presidente dell’UCID Lazio, Riccardo Pedrizzi, “Il Salvadanaio. Manuale di Sopravvivenza Quotidiana”, pubblicato dalla Guida Editori. Il testo di Pedrizzi ( che svolge una appassionante riflessione sul tema del valore etico e macroeconomico del concetto di risparmio) sarà presentato alla presenza di tre relatori di eccezione, come il sindaco di Anzio Candido De Angelis, Gabriele Federici e il giornalista del “Messaggero”, Giovanni Del Giaccio. Modererà il responsabile della comunicazione della Duemme Multimedia, Angelo Pugliese.

Il 17 dicembre invece toccherà ad una delle firme più conosciute del giornale di Via Solferino, il giornalista romano Paolo Conti presentare “1969. Tutto in un anno” edito dalla casa editrice Laterza. Un libro che con taglio giornalistico e allo stesso tempo con un approccio molto umano e personale,ci fa fare un “Ritorno al Futuro” di 50 anni rispetto ad un anno che, forse più del 1968, ha segnato gli anni a venire. Woodstock, Piazza Fontana, Neil Armstrong sulla Luna, la presentazione in aula parlamentare del primo disegno di legge per introdurre il divorzio nel nostro Paese, sono alcuni degli avvenimenti che il responsabile della redazione romana del “Corriere della Sera” fa idealmente rivivere nel suo testo. Ad accompagnare Paolo Conti nel suo “viaggio nel tempo”, sempre il sindaco di Anzio Candido De Angelis, Giovanni Del Giaccio e Angelo Pugliese. Entrambi gli eventi hanno ottenuto il patrocinio gratuito del Comune di Anzio.

Il modulo “Letture in corsia”, si svolgerà all’interno degli Ospedali Riuniti Anzio-Nettuno, nell’ala nuova ed è un primo interessante tentativo ( che ha ottenuto il sostegno della dirigenza dell’ASL RM6) di portare nuovi orizzonti, riflessioni e scenari fantastici, cercando di trasformare l’approccio ospedaliero non solo come un luogo dedito alla ricerca di cure e alla lotta contro il dolore, ma anche nuovo “campo largo” per spaziare con la mente fuori dalle mura della struttura sanitaria per ottenere un beneficio non solo per il corpo ma anche per lo spirito dei malati e dei loro cari.

Si apre il 30 novembre alle 10 nella sala conferenze del “Faina”, con un libro scritto a quattro mani da Stefano Bataloni e Anna Mazzitelli, “Con la maglietta a rovescio. Storia di Filippo Bataloni” edito dalla casa editrice Porziuncola. Filippo, era il figlio dei coniugi Bataloni, un bambino che all’età di due anni, si trova a fronteggiare una lotta impari contro una grande malattia e i genitori cercano attraverso questa pubblicazione nel dimostrare che da una storia di sofferenza e disperazione si può “rovesciare” e diventare una storia di amore e di speranza.

Il 14 dicembre sempre alle 10 nello stesso luogo toccherà al giovane scrittore di fantascienza anziate, Valerio Novara, presentare finalmente nella sua città natale, il seguito del suo primo romanzo, il fortunatissimo “Portami alla Vita”. “Il Mondo di Prima”, questo è il titolo del “sequel” che Novara ha realizzato, cercando di conciliare l’esigenze della  narrazione fantascientifica con quelle di una scrittura di piacevole lettura, aperta all’esigenze dei “millenials”. Viaggi nello Spazio e nel Tempo ma anche tanti omaggi a degli storici classici del genere sono contenuti nel romanzo che l’autore neroniano ha realizzato. Entrambe le presentazioni di questo modulo saranno moderate da Giovanni Del Giaccio e Angelo Pugliese.