Home Cronaca Picchia la compagna e la costringe a prostituirsi, arrestato 42enne di Anzio

Picchia la compagna e la costringe a prostituirsi, arrestato 42enne di Anzio

3397
I Carabinieri

Un uomo di Anzio di 42 anni è stato arrestato dai carabinieri di Aprilia dopo che per due anni, usando la violenza e arrivando a picchiarla anche con un bastone, ha costretto la compagna di 38 anni a prostituirsi nella zona di Torre Bruna al confine con Ardea. La vittima di queste continue violenze e aggressioni non ha mai avuto il coraggio di denunciare l’uomo fino allo scorso mese di settembre quando il 42enne l’ha investita e le botte sono state così forti da costringerla ad andare al pronto soccorso. Qui sono stati i medici ad avvertire i militari del Reparto territoriale della situazione che hanno avviato le indagini. Ieri, dopo l’accertamento dei fatti, sono scattate le manette. L’uomo è accusato di induzione alla prostituzione con recidiva e lesioni personali aggravate.