Home Politica Commemorazione defunti, fiori e trasporti gratuiti per gli anziani a Nettuno

Commemorazione defunti, fiori e trasporti gratuiti per gli anziani a Nettuno

504
I vialetti rimessi a nuovo
Il Comune di Nettuno si prepara a celebrare le ricorrenze della Commemorazione dei Defunti (2 novembre), della Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale (4 novembre) e dell’Anniversario della Strage di Nassiriya (12 novembre).
Il 2 novembre il programma inizierà alle 9 presso il Cimitero Civile di Nettuno dove verrà deposta una corona alla croce centrale all’interno del Cimitero e si renderà omaggio ai Sindaci deceduti. All’esterno del Cimitero verrà deposto un omaggio floreale ai piedi del braciere. Seguirà una visita al Cimitero italiano di guerra del Campo della Memoria in via Rocca Priora e alle 11,30 le autorità civili e militari del territorio si riuniranno al Monumento ai Caduti di Piazza Cesare Battisti, mentre alle 12,30 la commemorazione si sposterà al Monumento ai Caduti in Piazza Garibaldi ad Anzio.
In occasione della Commemorazione dei Defunti, e già a partire dalla festività di Ognissanti del primo novembre, il Comune di Nettuno ha deciso di promuovere l’iniziativa “A nessuna tomba manchi un fiore” presso il Cimitero Civile. “Metteremo a disposizione dei Lilium – spiega l’Assessore con delega ai Servizi Cimiteriali Claudio Dell’Uomo – che chi vorrà potrà prendere gratuitamente per posarlo sulle tombe meno frequentate. Un gesto con il quale abbiamo voluto rendere omaggio a chi riposa nel nostro cimitero nel giorno della commemorazione dei defunti. Vogliamo dare un segnale: il cimitero è un luogo presidiato dall’affetto e tutti devono essere ricordati”.
A dare una mano e ad accompagnare i cittadini anziani nella struttura cimiteriale i volontari dell’Unitalsi. Per l’occasione nei giorni scorsi il Comune di Nettuno ha portato a compimento una operazione di restyling del Cimitero Civile con lavori di pulizia e bonifica dell’area. All’ingresso del Cimitero e lungo le mura di cinta e all’interno sono stati posizionati anche numerosi vasi di ciclamini, sistemate le aiuole e sostituite le reti. “Siamo intervenuti per migliorare il decoro di tutta l’area cimiteriale – aggiunge l’Assessore Dell’Uomo – per rendere il Cimitero Civile più accogliente per i cittadini che verranno a rendere omaggio ai cari defunti nel giorno di massima affluenza dell’anno, cioè il 2 novembre. L’obiettivo di questa Amministrazione, però, è quello di mantenere questo standard sempre, non solo in occasioni come la commemorazione dei defunti, puntando molto sulla manutenzione ordinaria”.
Per le giornate del primo, 2 e del 3 novembre il Comune ha attivato un servizio di trasporto gratuito per le persone anziane presso il cimitero comunale. Gli utenti potranno essere prelevati al proprio domicilio e riaccompagnati a casa. Basta prenotare il servizio al numero 06/98889277 nelle giornate del 30 e del 31 ottobre dalle 8 alle 14 e dalle 15 alle 18, oppure chiamando al 3384602023 dalle 8 alle 16 del primo, due e tre novembre.
Nel corso della mattinata saranno consegnati omaggi floreali presso i Cimiteri di Guerra che accolgono le spoglie di tutti i soldati stranieri caduti nel nostro territorio che comprende i Comuni di Nettuno (Cimitero Monumentale Americano), di Anzio (Cimitero Militare Britannico e Cimitero Militare del Commonwealth) e di Pomezia (Cimitero Militare Germanico).
Il 4 novembre la cerimonia in occasione della giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale si terrà alle 10,30 presso il Monumento Ai Caduti di Piazza Cesare Battisti.
Momento di ricordo in occasione del 16° Anniversario della Strage di Nassirya in cui persero la vita 12 Carabinieri, 5 Militari dell’esercito e 2 Civili italiani e 9 iracheni per un totale di 28 vittime e 58 feriti. Le autorità civili e militari del territorio si riuniranno alle ore 10,30 in piazzale Martiri della Pace presso il Monumento alla Pace sotto il Palazzo Municipale di Nettuno.