Home Politica Maxi antenna in via dei Gigli, Alicandri e Federici chiedono chiarimenti

Maxi antenna in via dei Gigli, Alicandri e Federici chiedono chiarimenti

285

E’ stata inviata dai consiglieri comunali del Pd Roberto Alicandri e Marco Federici, agli assessori comunali di Nettuno ai Lavori Pubblici Luca Tammone, al Sindaco in qualità di delegato all’ambiente Alessandro Coppola e all’assessore all’Urbanistica Claudio Dell’Uomo un’interpellanza legata all’antenna spuntata in via dei Gigli in zona Santa Barbara.

“I sottoscritti consiglieri comunali – si legge nel documento – in merito alla notizia apparsa sulla stampa circa l’istallazione di una grande antenna su un edificio sito in via dei Gigli a Nettuno, per di più in prossimità di una residenza sanitaria per anziani, chiede di venire a conoscenza se tale costrutto ha avuto tutti i permessi da parte del comune. E sia in caso positivo che negativo chiede di venire a conoscenza di tutti gli atti che gli uffici hanno prodotto in merito a tutela della salute dei cittadini e in conformità a quanto previsto dalla legge. Inoltre si richiede se tale antenna rientra nel piano di regolamentazione comunale in questo campo, che appare ampiamente datato a seguito dei numerosi interventi del legislatore in merito e se si ha quindi in preventivo di aggiornare tale piano in conformità alle attuali leggi vigenti, alle condizioni del territorio e alle attuali e future necessità degli operatori della telefonia mobile. Questo perché l’inquinamento elettromagnetico presente sul nostro territorio è già di livello importante e il futuro della telefonia 5g che necessita di nuove antenne rischia di aggravare ulteriormente tale impatto negativo sulla qualità della vita dei nostri concittadini”.