Home Primo Piano E’ tempo di ripartire per l’Anzio Pallavolo, rinnovati tutti i settori

E’ tempo di ripartire per l’Anzio Pallavolo, rinnovati tutti i settori

94

E’ tempo di ripartire per l’Anzio Pallavolo. Dopo gli straordinari risultati conseguiti negli ultimi anni (con l’apice raggiunto lo scorso 26 maggio), la società biancazzurra ha seguito la strada del rinnovamento in tutti i settori, per quella che nel gergo sportivo è definibile come la classica “stagione zero”. In questo caso, però, lo “zero” è più corposo del solito e soprattutto ha molto più valore di quanto gliene si attribuisca nel linguaggio comune. Si punta, in primis, a intensificare ulteriormente la crescita del settore giovanile, forza unica sul territorio per qualità e prospettive. Ripartire alla grande, con in testa sempre l’obiettivo del medio-lungo periodo, pianificando una necessaria ristrutturazione che si svilupperà su un progetto a raggio triennale, mediante un programmatico piano di sviluppo e l’avvio di partnership già individuate con altre importanti realtà regionali. Ambizioni supportate dall’impagabile lavoro alla base di mister Gianluca Rotelli a partire dal minivolley, passando attraverso quello di Federico Clavari per facilitare l’integrazione dei nuovi arrivati e arrivando fino a coach Emanuele Esposito per il maturo consolidamento di un percorso di crescita qualitativo, pronto per sfornare atleti alle selezioni di Under 16, Seconda Divisione e Serie D. Infatti, nonostante diversi cambiamenti volti a fornire sempre nuove possibilità aperte a tutti, resta salva l’occasione di calcare ancora i campi di un campionato formativo come quello regionale, senza troppo badare al “contorno” (spesso oltremodo impaziente) e soprattutto senza perdere di vista quel fondamentale aspetto ludico, necessario ai ragazzi per divertirsi e crescere in un clima sano e sereno.