Home Cronaca Violenza domestica ad Anzio, fermato un 57enne dopo sei anni di abusi

Violenza domestica ad Anzio, fermato un 57enne dopo sei anni di abusi

Gli agenti della Polizia Locale di Anzio hanno dato seguito ad una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un uomo di 57 anni, originario del luogo,

1709

Gli agenti della Polizia Locale di Anzio, guidati dal comandante Sergio Ierace, hanno dato seguito ad una ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un uomo di 57 anni, originario del luogo, accusato di violenza domestica nei confronti della sua ormai ex compagna di 37 anni. Violenze che si sarebbero ripetute, con aggressioni, denigrazioni, insulti e percosse, dal novembre 2013 al giugno dello scorso, anche davanti alla figlia minore che oggi ha 6 anni. L’ultimo episodio, quello che ha dato il via alle indagini, si è verificato a giugno con la donna che è stata ricoverata per le botte ricevute all’Ospedale di Anzio. Da lì l’attività di indagine ha permesso di raccogliere documenti e testimonianze che hanno ricostruito il quadro completo delle violenze. Le dichiarazioni raccolte, rese da alcuni testimoni di ciò che era accaduto in questi sei anni, ha fatto emergere che la vittima nel corso del tempo ha ricevuto maltrattamenti, atteggiamenti denigratori violenti ed offensivi, nonché lesioni, alcune delle quali gravissime, perpetrate alla vittima con l’uso di oggetti contundenti anche metallici.
La donna dopo l’ultimo atto lesivo è stata condotta per la propria tutela, unitamente alla figlia minore, in un centro antiviolenza. Nei confronti dell’uomo anche il divieto di avvicinamento alla donna e alla minore.