Home Attualità La famiglia Salvucci ringrazia gli amici presenti all’ultimo saluto a Paolo

La famiglia Salvucci ringrazia gli amici presenti all’ultimo saluto a Paolo

1956

“La famiglia Salvucci ringrazia tutti coloro che hanno partecipato, nelle diverse modalità, al saluto del nostro Paolo. Paolo non è stato solo figlio, fratello, marito, padre, zio, ma anche un amico e collega impagabile ed un attivo membro della società, alla quale ha cercato di dare il meglio possibile sia come cittadino che come poliziotto.
Ha vissuto in questo mondo rispettandolo e amando la bellezza di tutti i suoi paesaggi.
Il suo sorriso era un messaggio costante di amore che bene si accostava alle bellezze e positività che trovava nelle persone che incontrava nei contesti diversi: sportivo, lavorativo, sociale.
Noi della famiglia, come i tanti amici, abbiamo avuto la fortuna di viverlo ogni giorno, arricchiti costantemente dalla sua allegria che ci accompagnerà per tutta la vita. Ringraziamo tutti gli amici che sono stati vicini a Paolo e a noi tutti rendendosi totalmente disponibili e realizzando cose meravigliose, così come ringraziamo tutti coloro che hanno sentito di voler salutare Paolo e lo hanno fatto a prescindere da qualsiasi etichetta. Infine, ringraziamo le testate giornalistiche che hanno dato notizia della sua scomparsa”.

A diffondere il messaggio a nome dei familiari di Paolo Salvucci la sorella Stefania. In tantissimi, lo ricordiamo, hanno voluto essere presenti al funerale per l’ultimo saluto di un uomo scomparso troppo presto, compreso il Premier Giuseppe Conte. La Redazione del Clandestino rinnova il suo cordoglio e l’abbraccio alla famiglia per questa perdita e a Stefania con cui in passato ha avuto modo di collaborare.