Home Attualità La Proloco di Anzio organizza un torneo di Burraco di solidarietà

La Proloco di Anzio organizza un torneo di Burraco di solidarietà

129

L’Autismo è una patologia di cui si sente sempre più spesso parlare ma che purtroppo, a livello scientifico, è ancora assai poco conosciuta sia in termini di cause che di possibili cure. La sua diffusione, secondo recenti studi statunitensi, riguarderebbe oltre l’1% della popolazione con una prevalenza di 4-5-volte dei colpiti di sesso maschile rispetto a quelli di sesso femminile.

Il 2 aprile scorso è stata celebrata la Giornata Mondiale dell’Autismo con l’obiettivo di promuovere tutte quelle attività che permettano di aiutare la ricerca, migliorare i servizi e contrastare l’isolamento che tale terribile patologia spesso costringe chi ne è affetto ed i suoi familiari.

L’Associazione Onlus “A Ruota Libera”, che gestisce la fattoria sociale “Asino Chi Legge”, aiuta famiglie con figli affetti da disabilità intellettiva derivante da autismo, a pensare il “dopo di noi” in un modo nuovo ed ha rivolto una richiesta di aiuto alla Pro Loco “Città di Anzio” per dotare la Fattoria di spazi coperti che permettano di migliorare ed incrementare le attività dei ragazzi. Tali spazi verrebbero ricavati dalla ristrutturazione di aree esistenti e permetterebbero di svolgere attività didattiche e di svago anche in situazioni di condizioni climatiche avverse.

La Pro Loco “Città di Anzio” si è subito mostrata disponibile a tale richiesta e, con il patrocinio del Comune di Anzio, in collaborazione con i Circoli di Burraco di Anzio e Nettuno, ha organizzato unTorneo di Burraco che si terrà il prossimo

24 Ottobre alle 20.30 presso la struttura AQ International (Stradone del Sandalo 8 – SACIDA).

L’iscrizione al torneo è di € 15,00 e l’intero ricavato sarà devoluto alla suddetta Fattoria “Asino chi Legge”.

Per iscrizione e informazioni telefonare:

Antonio 3355398296  e Bruna 3389509217