Home Politica Migrante aggredito, Mercuri contro Brignone: “Basta politicizzare tutto”

Migrante aggredito, Mercuri contro Brignone: “Basta politicizzare tutto”

386
Il consigliere Mercuri

“Non riesco a capire come si possa strumentalizzare una notizia del genere è ora di farla finita con la politicizzazione di qualsiasi evento”. Lo scrive il consigliere comuna dei Anzio Angelo Mercuri in replica alla comunicazione di Luca Brignone relativa alla brutale aggressione, avvenuta ieri, di un migrante da parte di due ragazzi uno minore e uno appena maggiorenne di Anzio. “Chiaramente condanno fermamente il gesto ma da li a dire che cè una deriva neofascista in costante crescita ce ne passa. Due ragazzi di 17 e 18 anni nemmeno sanno cosa è la politica probabilmente vanno ricercate altrove le ragioni di questo gesto. Saranno le indagini a chiarire il tutto. Piena solidarietà al ragazzo aggredito”.