Home Attualità Nominato il nuovo rettore del Santuario, è Padre Pasquale Gravante

Nominato il nuovo rettore del Santuario, è Padre Pasquale Gravante

1942
Padre Pasquale

Si terrà domenica 22 settembre, alle 12, presso il Santuario – Basilica di Nostra Signora delle Grazie e Santa Maria Goretti di Nettuno, la solenne concelebrazione eucaristica presieduta dal vice provinciale Padre Giuseppe Adobati con la quale sarà presentata ufficialmente la nuova comunità passionista che per i prossimi 4 anni guiderà i fedeli. Rettore della Basilica pontificia sarà Padre Pasquale Gravante, originario di Grazzanise in provincia di Caserta e già parroco e superiore ad Airola in provincia di Benevento. Saranno inoltre parte della comunità di Nettuno Padre Marzio Dos Santos,  Padre Pablo Lorenzo e Padre Federico Di Saverio. Questi solo alcuni dei nomi che costituiranno la nuova equipe in attesa che si componga in modo definitivo la nuova comunità. La Santa messa sarà animata dalla  “Corale Città di Nettuno” diretta dal M° Elisa Park. E’ volontà di Padre Gravante proseguire nell’ opera di rinascita del Santuario,  favorendo il culto di Santa Maria Goretti e prestando particolare attenzione all’ accoglienza dei pellegrini. Padre Pasquale, in linea con le parole di Papa Francesco, desidera fortemente che ogni pellegrino “debba sentirsi atteso”. Il rettore ha ribadito la sua volontà di favorire un clima di apertura, di accoglienza verso i giovani, di armonia e  collaborazione fra i laici.

Alla celebrazione eucaristica a cui la cittadinanza è invitata a partecipare, saranno presenti oltre 100 persone provenienti dalla parrocchia di San Michele Arcangelo a Serpentara, in  Airola, luogo che Padre Gravante ha da poco lasciato. L’ affetto testimoniato dai suoi parrocchiani che giungeranno in Santuario il 22 settembre insieme con il loro sindaco Michele Napolitano, ci fa comprendere la validità dell’operato di Padre Pasquale, operato che  che siamo certi proseguirà efficacemente come rettore  della Basilica di Nettuno.