Home Politica I consiglieri Mancini e Sanetti: “I dossi per scuole li abbiamo progettati...

I consiglieri Mancini e Sanetti: “I dossi per scuole li abbiamo progettati noi”

303
I consiglieri Mancini e Sanetti

“Siamo costretti ad intervenire e lo facciamo senza vena polemica ma con il sorriso che ci accompagna leggendo l’ennesima comunicazione distorta della maggioranza rispetto i risultati di questa amministrazione”. Lo scrivono in una nota stampa i consiglieri comunali di opposizione Simona Sanetti e Daniele Mancini.
“L’epidemia della visibilità personale, senza contenuti o con le necessarie mistificazioni – spiegano – ha colpito la maggioranza che a quanto sembra conta 24 sindaci e 24 assessori. Ma attenzione la febbre acuta delle visibilità personale o di partito genera deliri e figuracce. Sicuramente falsità parziali o totali. Dire la verità non toglie alcun primato o titolarità di Governo cittadino, anzi rafforzerebbe la debole credibilità e mostrerebbe la serietà obbligata per chi amministra una città come Nettuno”. I consiglieri Mancini e Sanetti, senza citarli, fanno riferimento agli articoli di queste ore sulla realizzazione dei dossi davanti alle scuole comunali di Nettuno in cui i consiglieri di Forza Italia annunciano l’avvio dei lavori, sostengono carte alla mano, sono stati progettati durante la precedente Amministrazione e fanno parte della realizzazione del progetto Pedibus.
“Atti e articoli di giornale della fine del 2017 aiutano a ristabilire la verità amministrativa e politica rispetto alla realizzazione di interventi di sicurezza stradale in prossimità degli edifici scolastici. Vi suggeriamo noi qual è stato il percorso virtuoso a favore della città: tutto nasce nel 2017….Bastava chiedere… vi avremmo risposto! Una domanda ve la facciamo noi da cittadini: ci spiegate qual è stato il vostro lavoro in merito al progetto specifico? Aldilà dei meriti, riteniamo sia giusto informare correttamente la cittadinanza: in realtà si sta materializzando il lavoro che abbiamo fatto dal 2016 al 2018, atti alla mano. Siamo pronti ad applaudirvi quando vedremo la vostra prima iniziativa realizzata.
Vi diamo un consiglio, l’apprezzamento dei cittadini e la credibilità della classe politica passa anche attraverso queste piccole cose. Inoltre, è doveroso sottolineare il silenzio eloquente dei consiglieri del M5S che evidentemente sono totalmente estranei al grande lavoro compiuto dalla nostra giunta e dai nostri assessori. Tutto ciò conferma ancora una volta che sono le persone, la loro competenza e professionalità, a fare la differenza per i cittadini.  Vi auguriamo buon lavoro a favore dei nettunesi sperando che dimostriate di saperlo fare”.