Home Politica Capolei replica al Pd: “Perdenti perché non guardano al territorio”

Capolei replica al Pd: “Perdenti perché non guardano al territorio”

284
Vincenzo Capolei

Arriva a strettissimo giro la replica di Vincenzo Capolei al Pd di Nettuno con cui, da questa mattina, è iniziato un botta e risposta sulla questione della sanità. “Per quello che mi riguarda – spiega – quando si è trattato di difendere la Sanità e il mio territorio Anzio e Nettuno sono venute sempre prima delle ragioni politiche. Da mesi ho attivato i consiglieri regionali di Forza Italia che lo ricordo al Pd, sono opposizione da sette anni. Quello che invece hanno fatto gli esponenti del Pd che i cittadini hanno punito e puniranno ancora alle urne, anche a Nettuno, è sotto gli occhi di tutti. Stanno distruggendo la Sanità e premiano solo i comuni politicamente vicini. Questo è una vergogna. Io ho discusso anche con Saccone dell’idc che voleva investire sull’Ospedale militare. Il Riuniti deve essere il nostro primo pensiero sempre, non ci sono ragioni di partito che tengano. Continuino a difendere l’operato indifendibile di Zingaretti che ha portato ad ospedali vecchi, senza personale, a tagli e disservizi e a prendersi il merito di soluzioni a problemi che loro stessi hanno creato. La gente, anche quella che scrive senza le h, non è sciocca e capisce benissimo chi crea i problemi. Per il resto poco c’è da dire sul Pd di Nettuno, i risultati al voto parlano per tutti, stanno bene i consiglieri a fare gli spiritosi sulle magliette pensassero alla figura fatta alle urne. Il collegio 32 di Forza Italia, invece, va sempre oltre la media nazionale di Forza Italia, quando a contare sono le persone e gli atti e non le parole vuote”.