Home Cronaca Ignora due volte l’alt: inseguito per 10 km sulla Pontina e arrestato

Ignora due volte l’alt: inseguito per 10 km sulla Pontina e arrestato

1418
I Carabinieri

Rocambolesco inseguimento sulla Pontina che è finito con l’arresto di un ragazzo di 24 anni di Latina. I carabinieri hanno visto sfrecciare la moto del ragazzo questa notte. Nonostante l’alt, la moto ha continuato la sua corsa. Ne è nato un inseguimento sulla Pontina in direzione Roma, fin quando la moto non ha svoltato per Latina. Lì ad attenderlo c’erano i carabinieri di Latina scalo, che gli hanno imposto l’alt ma il 24enne ha volutamente ignorato, per la seconda volta, nel giro di pochi minuti la paletta rossa e ha accelerato per far perdere le proprie tracce.

Dopo circa 10 km la moto è stata bloccata in località Tor Tre Ponti dalla sezione radiomobile, nel frattempo sopraggiunta in aiuto. Perquisito, il 24enne è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 22 cm oltre ad un grammo di cocaina e dieci grammi di hashish. Il ragazzo è stato arrestato.