Home Attualità Un successo il Retake a Torre Astura, in 80 bonificano tutta la...

Un successo il Retake a Torre Astura, in 80 bonificano tutta la spiaggia

503

“Grande partecipazione per il clean up nella meravigliosa spiagga di Torre Astura, dove per quanto possibile, abbiamo riportato bellezza e decoro, i partecipanti erano circa 70/80; abbiamo fatto una simpatica gara (per chi raccogliesse più immondizia tutta differenziata) creata da 8 squadre, ha vinto la formazione denominata dal gruppo: “Ippocampo”. I premi in palio i partecipanti hanno preferito donarli ai bambini, i quali con impegno partecipavano attivamente alla raccolta stessa.
Una bambina che aveva raccolto una piccola batteria, sembrava che avesse raccolto una pepita d’oro era talmente soddisfatta che ha coinvolto varie persone per tale raccolta.
Viva i bambini Retakers!”. Con questo post entusiastico gli organizzatori della giornata di pulizia a Torre Astura raccontano il successo dell’iniziativa.

Hanno partecipato persone provenienti da ogni parte (Anzio, Nettuno, Velletri, Latina, Cisterna di Latina, Ardea, Roma, Londra) ambientalisti, idealisti, concreti: in una parola Retaker. “Con l’associazione Retake – aggiungono – nessuno è straniero in aree che sono patrimonio del mondo intero. L’entusiasmo era alle stelle. Ci avete dimostrato che da soli o in compagnia di amici si può fare e agire fattivamente. Ognuno di noi può fare e deve fare qualcosa per le nostre spiagge, campagne o città. Grazie di cuore a tutti i partecipanti e ci vedremo al prossimo clean up”.

Tanta l’immondizia raccolta, che conferma purtroppo come a fronte di chi si impegna per il bene comune ci siano anche tanti zozzoni che non hanno alcun rispetto per l’ambiente e per se stessi.

La sporcizia lasciata dagli zozzoni e rimossa dai volontari

Grazie infine alla società Tekneko che al termine della giornata ha provveduto a ritirare tutti i rifiuti raccolti.