Home Cronaca Spaccio di droga: sigilli ad un locale al Borgo, arrestato il barista...

Spaccio di droga: sigilli ad un locale al Borgo, arrestato il barista 20enne

5913
La volante della polizia

E’ stata la Polizia amministrativa di Roma nella serata di sabato ad assistere direttamente alla cessione di una dose di stupefacente all’interno di un locale al Borgo Medievale di Nettuno. Gli agenti, che erano in servizio di controllo nell’ambito del progetto Estate sicura, hanno fermato il barista, un 20enne di Nettuno che aveva ceduto lo stupefacente, sequestrato 100 grammi di marijuana detenuti complessivamente nel locale e posto sotto sequestro la struttura.

Il 20enne è stato portato in Commissariato per le formalità di rito, qui il giovane è stato arrestato per detenzione e spaccio in flagranza di reato ed ha passato la notte in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima previsto per lunedì mattina. Il giovane che ha acquistato la droga è stato anche lui identificato e segnalato in Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti. Infine sono stati apposti i sigilli al locale. I controlli della polizia amministrativa andranno avanti anche nei prossimi giorni.