Home Politica Servizi sociali, Ranucci ‘cede’ la vicepresidenza in commissione alla Sanetti

Servizi sociali, Ranucci ‘cede’ la vicepresidenza in commissione alla Sanetti

790
Luca Ranucci
Simona Sanetti

“Oggi si è tenuta la prima Commissione Consiliare politiche sociali – politiche agrarie – Protezione civile – politiche giovanili. Auguro buon lavoro al Presidente Antonio Mazza e sono felice di poter rappresentare i cittadini come Vice Presidente.
Ringrazio l’opposizione che ha voluto indicarmi un questo ruolo e i membri della commissione che mi hanno votato all’unanimità. Un ringraziamento particolare va al gruppo di Forza Italia e a Luca Ranucci che con grande obiettività ed equilibrio ha anteposto la qualità del lavoro a tutela dei cittadini alle appartenenze politiche.
Ho già iniziato ad adoperarmi per proseguire il lavoro che ha contraddistinto il gruppo di Nettuno Progetto Comune per portare come sempre avanti soluzioni innovative e concrete nel terzo settore. Abbiamo chiesto che si acceleri il lavoro per la regolamentazione delle realtà locali così come prescrive la legge in modo da poter avviare con celerità il percorso della coprogettazione tra comune e parti sociali. Ci adopereremo per redigere un regolamento ad hoc che permetta una efficace condivisione progettuale”. Lo scrive sulla sua pagina Fb il consigliere comunale di opposizione ed ex assessore ai Servizi sociali Simona Sanetti.

Il consigliere Sanetti ha ringraziato in particolare Luca Ranucci, indicato come vice da Mazza insieme al consigliere Ilaria Bartoli, perché ha fatto presente durante la commissione che sarebbe stato meglio privilegiare le competenze dell’ex assessore per dare una marcia in più al delicato settore dei servizi sociali. Una presa di posizione in favore dell’interesse comune subito sposata da tutti.