Home Cronaca Rifiuti, spaccio, furti e degrado, l’inferno di chi vive allo Zodiaco

Rifiuti, spaccio, furti e degrado, l’inferno di chi vive allo Zodiaco

552

“Buongiorno scrivo perché siamo esausti della situazione allo Zodiaco è diventato una discarica a cielo aperto, l’ufficio dell’Ambiente e la Camassa sfanno a scarica barile su chi deve fare cosa … intanto i nostri figli non posso giocare da nessuna parte perché in strada c’è di tutto eppure paghiamo l’immondizia… fatevi un giro se potete grazie”.

Il quartiere Zodiaco

Con queste parole un residente, l’ennesimo, del quartiere Zodiaco ad Anzio, continua a segnalare la situazione di totale degrado della zona. Una situazione per alcuni grave ma per altri addirittura invivibile.

“Ho paura a tornare a casa – ci racconta una donna – nel mio palazzo lo spaccio è diffuso e manifesto, gli occupanti abusivi hanno devastato ogni cosa e ogni volta che esco di casa non sono certa di poterci tornare. Gli zingari che hanno preso possesso dell’area rompendo tutto e portando carcasse di auto rubate e distrutte cercano sempre nuove case in cui entrare sfondando porte e finestre. Nessuna denuncia è valsa a far accadere qualcosa eppure se le forze dell’ordine si appostassero in zona non potrebbero non vedere i giri di furti, droga, materiale e auto rubate e i minori per strada in condizioni pietose”. Questa una testimonianza che rende chiaro cosa voglia dire per alcuni vivere in un quartiere che sembra essere fuori dal controllo delle istituzioni.