Home Cronaca Sequestrati alla stazione di Campo di Carne 20 kg di oppio, tre...

Sequestrati alla stazione di Campo di Carne 20 kg di oppio, tre arresti

578
I Carabinieri

I carabinieri hanno fermato un pericoloso traffico di stupefacenti destinato ai braccianti agricoli impiegati nei campi della provincia di Roma Latina. L’intuito dei militari del reparto territoriale di Aprilia ha consentito di individuare un’auto monovolume alla stazione ferroviaria di Campo di Carne, al confine con il comune di Nettuno: notata la vettura, i militari hanno deciso di procedere alla perquisizione. All’interno hanno trovato tre valigie contenenti 20 kg di bulbi essiccati di papavero da oppio. Sono stati tratti in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, tre cittadini del bangladesh. Non è la prima volta che in zona viene effettuato un sequestro ingente di questo tipo di stupefacente, i Carabinieri di Anzio lo scorso mese di maggio hanno fermato a Lavinio tre uomini, sempre del Bangladesh, con 61 kg di bulbi essiccati.