Home Cronaca Si fingono carabinieri per derubare i coetanei, due arresti ad Anzio

Si fingono carabinieri per derubare i coetanei, due arresti ad Anzio

859

Gli agenti di Polizia  del commissariato di Anzio nella giornata di ieri hanno tratto in arresto a Lido dei Pini due giovani residenti in zona ma non originari di Anzio, che da giorni, spacciandosi per Carabinieri, fermavano ragazzi di zona e dopo avergli controllato i portafogli e le tasche dei pantaloni li ripulivano di tutti i soldi. Ieri notte il blitz: grazie ad alcuni posti di blocco di Polizia e Carabinieri, le forze dell’ordine sono riuscite ad assicurare alla giustizia i due responsabili. Non prima di un breve inseguimento. I giovani infatti non si sono fermati all’alt dei militari ma sono stati bloccati a poca distanza. Arrestati, i malviventi sono stati trasferiti al carcere di Velletri.