Home Cronaca Scippo al concerto in spiaggia a Nettuno, arrestati due ragazze un ragazzo

Scippo al concerto in spiaggia a Nettuno, arrestati due ragazze un ragazzo

5612
I carabinieri

Ieri sera c’erano almeno duemila persone in spiaggia allo stabilimento Proloco di Nettuno, sotto al Belvedere. Una festa riuscitissima ma, in mezzo a tanti che avevano voglia di divertirsi anche qualche balordo. Sono state due ragazze e un ragazzo, con precedenti specifici, a prendere di mira un ragazzo e a scipparlo della catenina e di un bracciale d’oro, a buttarlo per terra, nella calca dei tanti che erano venuti a sentire il concerto, e portargli via anche il portafogli. Fortunatamente il sistema di sicurezza pensato per tutti gli eventi di piazza, ha funzionato benissimo.

Il personale Npm coinvolto in tutti gli eventi, ha visto quello che era accaduto. Senza perdere un attimo gli agenti di sicurezza hanno bloccato le due donne e l’uomo coinvolti nello scippo e senza clamore li hanno allontanati dalla folla per evitare ogni possibile pericolo. Li hanno quindi portati su strada dove in pochi istanti li hanno raggiunti i Carabinieri di Nettuno, in servizio di controllo sul territorio che li hanno presi in consegna e arrestati.

Nella serata di ieri solo tra Anzio e Nettuno sono stati impiegati 60 agenti tra polizia e carabinieri. I rinforzi venuti da Roma per i concerti sono tornati nella Capitale all’una di notte ma la festa è andata avanti su spiagge e piazze almeno fino alle 5 e a presidiare le piazze sono rimasti circa la metà degli agenti con il supporto della sicurezza privata ingaggiata anche dai gestori degli stabilimenti che hanno aderito alla Notte bianca.