Home Cronaca Auto abbandonate e disagi a Corso Italia, l’appello di una famiglia disperata

Auto abbandonate e disagi a Corso Italia, l’appello di una famiglia disperata

778
Corso Italia

Arriva da alcuni residenti di Corso Italia ad Anzio una lettera accorata e disperata fatta di rabbia e problemi che sono legati ai pessimi comportamenti dei cittadini. “Siamo una famiglia residente in Anzio corso Italia e vogliamo segnalare un’Amministrazione latitante ma anche la presenza di condomini molto poco educati. Ci sono in questa zona auto parcheggiate da anni che non circolano in strada e neanche potrebbero, poiché sono dei rottami. Nonostante le nostre lamentele, non sono state e ancora non vengono rimosse. È vergognoso che nel 2019 possano passare tempi lunghissimi prima di intervenire in casi eclatanti come questi. Ci sono in questa zona una serie di alloggi da verificare, dentro ci vivono delle persone senza i dovuti permessi ma anche qui nessuno interviene. L’acqua che va sprecata e non ci sono controlli. Portoni aperti e porte rotte, non c’e mai il colpevole, probabilmente si tratta di chi non ha speso soldi e fatto sacrifici per comprare una casa. Abbiamo chiesto sicurezza per telefonia, energia, acqua visto che chiunque può manomettere gli impianti. Siamo disperati ed arrabbiati e vogliamo che questa situazione venga resa nota”.