Home Cronaca Via la Patente e denuncia per l’80enne che ha investito un 43enne...

Via la Patente e denuncia per l’80enne che ha investito un 43enne in moto

1047

Anzio, è stato denunciato per lesioni gravissime l’ottantenne che ieri in tarda mattinata uscendo da viale dei Gerani, ha centrato in pieno, mentre percorreva la via Ardeatina, una moto con a bordo un uomo di 43 anni di Nettuno, rimasto gravemente ferito. L’anziano dopo il tremendo urto, si è fermato poco più avanti, chiedendo aiuto in un bar e ad alcuni passanti. Il centauro è stato trasportato in elisoccorso dal 118 al San Camillo di Roma, in condizioni gravissime, è ancora in pericolo di vita, la prognosi resta riservata. Al conducente 80enne della macchina che ha centrato il motociclista che viaggiava sulla litoranea Ardeatina è stata anche ritirata la patente, per le lesioni gravissime e per non aver rispettato i segnali stradali di stop, che aveva dalla sua parte. Sull’incidente indaga la polizia stradale del posto mobile di Nettuno, giunti sul luogo dopo pochi minuti. In un primo momento si era pensato che il conducente della macchina si fosse allontanato, invece dopo pochi minuti l’anziano è stato trovato poco distante in stato di shock dentro ad un bar della zona di Lavinio, dove aveva chiesto aiuto. Il conducente dell’autovettura è stato portato dagli agenti della stradale in ospedale al pronto soccorso di Anzio, per gli esami dell’alcol test dove è risultato negativo.