Home Cultura e Spettacolo Il quartiere di Anzio Colonia in mostra presso il Marechiaro Beach

Il quartiere di Anzio Colonia in mostra presso il Marechiaro Beach

209

Ad un anno dal 60° anniversario della nascita del quartiere di Anzio Colonia, il Marechiaro Beach e l‘Associazione Culturale AmistadeLab realizzano insieme una mostra fotografica tratta dal libro “Anzio Colonia 60” di Antonio Cappuccia, pubblicato l’anno scorso proprio per celebrare tale ricorrenza. La mostra è patrocinata dal Comune di Anzio e rimarrà esposta al Marechiaro Beach tutti i giorni fino alla fine del mese di luglio, con ingresso libero. Grazie alla preziosa miniera di ricordi e di materiale fotografico di Antonio Cappuccia e di tanti altri cittadini che hanno condiviso le loro esperienze per metterle a servizio della memoria comune, si potrà avere in sintesi un’idea di come è cambiato nel tempo il quartiere sia dal un punto di vista urbanistico che sociale. Si sono passate il testimone su questa splendida frazione di Anzio, nata per rispondere alle esigenze abitative del dopoguerra, ben tre generazioni. Lo scopo principale di questa iniziativa è dunque quello di far conoscere alle ultime generazioni la storia e l’essenza del quartiere, perché spesso, come in questo caso, è proprio dalle strade, dai rioni e dalle borgate delle periferie che si irradia lo spirito d’iniziativa necessario a realizzare opere di grande impatto anche sul resto del territorio.

Le ultime immagini che troverete esposte, introducono un secondo percorso fotografico che inizierà nel mese di agosto e sarà frutto sempre della collaborazione tra Marechiaro Beach e AmistadeLab con la preziosa partecipazione del Circolo Le Rondini di Legambiente. Tali fotografie risalgono al 1971 e mostrano, sotto un’insolita coltre di neve, il luogo simbolo della vita lavorativa e operaia del quartiere: la Ceramica di Anzio, detta “La Fornace”, che ormai possiamo definire come il più affascinante sito di archeologia industriale della nostra città.

Associazione Culturale AmistadeLab