Home Cultura e Spettacolo FareMare, incontri sull’educazione ambientale negli stabilimenti di Anzio

FareMare, incontri sull’educazione ambientale negli stabilimenti di Anzio

132

Uniti Per l’Ambiente, in collaborazione con la Capitaneria di Porto di Anzio-Nettuno e con il Patrocinio del Comune di Anzio, ha dato vita, nell’estate 2019,  al progetto FareMare con cui vuole parlare con i cittadini di ambiente e del  modo con cui lo si può difendere.

Quattro stabilimenti balneari sono  stati selezionati per discutere con gli ospiti di come si può fare qualcosa per concorrere alla risoluzione di un problema globale, qualcosa che ognuno singolarmente può fare per dare un piccolo ma concreto contributo alla salvezza del Pianeta Terra.

Gli esperti Ugo Poce e Pietro Freschi incontreranno gli ospiti dei vari stabilimenti per parlarne in un modo semplice e produttivo.

Gli incontri avverranno secondo il seguente calendario
Stabilimento Consorzio Lido dei Pini: 16 luglio ed 8 agosto alle alle  15,30
Stabilimento La Capannina di Lido dei Pini: 17 luglio e 9 agosto alle 16,30
Stabilimento La Capannina  di Lavinio: 18 luglio e 12 agosto alle 16
Stabilimento La Lucciola di Lavinio: 19 luglio e 13 agosto alle 16,30

Parleremo di argomenti  dedicati ad un pubblico adulto e successivamente inviteremo a far intervenire i bambini ed i ragazzi per toccare quegli aspetti più comprensibili ai più giovani.