Home Cronaca Favoriva la prostituzione nella zona tra Aprilia e Anzio, in manette un...

Favoriva la prostituzione nella zona tra Aprilia e Anzio, in manette un 43enne

1442

Ieri pomeriggio i carabinieri di Aprilia hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione, emessa dalla Corte di Appello di Roma, nei confronti di un 43enne di origini rumene, ma residente ad Aprilia, poiché ritenuto responsabile di “violazioni al testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione” per aver “aver avviato, diretto, ovvero partecipato alla direzione di una casa di prostituzione, nonché favorito e sfruttato l’esercizio della prostituzione altrui su strada”. Reati che secondo gli inquirenti sono stati commessi tra Aprilia e Anzio, e in altre località della provincia di Latina, tra il 2004 e il 2006. Il soggetto dovrà espiare la pena residua di 4 anni e 8 mesi di reclusione.