Home Cultura e Spettacolo Festa di Santa Maria Goretti, a Nettuno la 38° Rassegna delle Corali...

Festa di Santa Maria Goretti, a Nettuno la 38° Rassegna delle Corali Polifoniche

469

Alla Festa di Santa Maria Goretti a Nettuno in scena la 38a Rassegna delle Corali Polifoniche.

La comunità Passionista del Santuario Pontificio Madonna delle Grazie e Santa Maria Goretti a Nettuno ha ormai, da tempo, collaudato l’organizzazione di eventi di notevole spessore culturale e non solo dì carattere esclusivamente religioso. 

La Corale “Città di Nettuno” è particolarmente onorata di collaborare, anche quest’anno, con la Comunità Passionista del Santuario ai preparativi della programmata Festa di S. Maria Goretti. E’ con grande soddisfazione chela Corale partecipa a questo importante appuntamento curando l’organizzazione della “Rassegna delle Corali polifoniche” che quest’anno è giunta alla 38a edizione raggiungendo livelli di partecipazione di gruppi sempre più prestigiosi e offrendo alla cittadinanza incontri musicali di notevole interesse musicale. La rassegna quest’anno ospita Cori provenienti da Roma, Chieti, Amelia (TR), Vitorchiano (VT) e Villa San Giovanni (RC); è distribuita su tre giornate : venerdì 28 giugno, domenica 30 giugno e venerdì 5 luglio. Sabato 6 luglio, festa di S. Maria Goretti, la “Corale Città di Nettuno” animerà la Santa Messa delle ore 18.00. 

Venerdì 28 giugno alle 20,45 si esibiranno: 

– La Camerata Polifonica Viterbese “Zeno Scipione” di Vitorchiano (VT) che dal 1966 svolge una intensa attività concertistica in tutto il territorio nazionale ed estero, raccogliendo largo consenso di pubblica e di critica. E’ diretto dal Maestro Fabrizio Scipioni, musicologo, laureato in Lettere e diplomato in Composizione, Musica Elettronica, Musica Corale e Direzione di Coro. Ha collaborato per molti anni con la RAI ed è autore di programmi di sala per importanti istituzioni musicali italiane: Accademia di Santa Cecilia di Roma, Teatro San Carlo di Napoli, Rossini Opera Festival di Pesaro e l’Opèra Bastille di Parigi. 

– Il Coro dell’Aventino “ROMAinCANTO” di Roma fondato dal Maestro Fabio Avolio nell’intento di studiare ed eseguire i maggiori capolavori della Musica Sacra d’Autore. Ha collaborato con la RAI e partecipato ad eventi culturali patrocinati dal Comune di Roma. Ha animato da diversi anni alcune funzioni solenne nella basilica di San Pietro in Vaticano. E’ un gruppo corale composto da oltre 60 elementi ed ha inciso diversi Compact Disc contenenti le esecuzioni del repertorio sacro e sinfonico di Haydn, Rossini, Mozart, Bach e Puccini. Nel 2007, dinanzi al Sindaco di Parigi ed altre autorità francesi, è stato prescelto per il gemellaggio con il “Chöeur sur la Seine” di Parigi. E’ diretto dal Maestro Fabio Avolio che ha svolto i suoi studi musicali presso i Conservatori di Santa Cecilia di Roma e L. Refice di Frosinone specializzandosi in Musica Corale e Direzione di Coro con il massimo dei voti. Ha svolto numerosi concerti con diverse formazioni corali con le quali ha inciso per la RAI, la Radio Vaticana e le Paoline Audiovisivi. 

Domenica 30 giugno alle 20,45 si esibiranno: 

– La “Corale Amerina” di Amelia (TR) nata per iniziativa di alcuni amanti della polifonia è uno dei più longevi complessi vocali non professionisti attivi nell’Umbria. Il Coro, diretto dai maestri Wijnand Van de Pol e Gabriele Catalucci ha acquisto un vasto repertorio fino ai grandi capolavori della polifonia sacra classica e romantica specializzandosi e distinguendosi nell’esecuzione di molte tra le più famose composizioni. Il coro si è esibito in varie città di Italia e ha partecipato alla Rassegna Corale Internazionale di Loreto. Nel 1985 ha inaugurato il Festival Barocco di Viterbo. Attualmente è diretto dal Maestro Gabriele Catalucci diplomato presso il Conservatorio “F: Morlacchi” di Perugia in organo e composizione organistica e sotto la guida di Wijnand Van de Pol in clavicembalo. Ha effettuato numerose incisione discografiche e radiofoniche per la RAI, BCC: Radio Vaticana come direttore, organista, cembalista e al fortepiano. E’ inoltre Organista e Maestro di Cappella presso la Chiesa Anglicana inglese All Saints’ di Roma e della Cattedrale di Amelia. 

– Il Coro polifonico “Città di Villa San Giovanni” (RC) composto da cantori non professionisti ha al suo attivo numerosi concerti svoltisi nel territorio italiano. Tra questi i più importanti: Festival Internazionale Chorus Inside Advent (Pantheon, Roma) Concerto presso il Castello Ruffo di Scilla (RC) Concorso internazionale “V. Amato” (Palermo) Concerto augurale in occasione delle feste natalizie presso il Palazzo Regionale della Calabria (RC). Si è specializzato partecipando alla “Master class for Choral Singer in tecnica vocale ed espressiva ed ha partecipato a numerosi concerti e rassegne di musica sacra e profana. E’ diretto dal 

Maestro Giusj Antonella Santacaterina che è una soprano, giornalista e docente, laureata in canto al Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria. Ha al suo attivo concerti in coro e concerti da solista ed ha ottenuto numerosi riconoscimenti musicali. 

Venerdi 5 Luglio alle 20,45 si esibiranno: 

– Il Coro “ACLI “2000” di Chieti che nasce per mantenere vivo l’interesse per i canti tradizionali e popolari abruzzesi. E’ composto da 50 elementi suddivisi in quattro voci appassionati di musica e amanti delle tradizioni. Il Coro ha partecipato a numerosi Concerti e Rassegne Canore in ambito regionale, nazionale ed estero Ha partecipato a Festival Internazionali in Croazia, a Budapest a Chieti e Roma ed ha avuto il privilegio di esibirsi ben due volte nella Basilica San Giorgio Maggiore di Venezia e al Pantheon di Roma. E’ diretto dal Maestro Diana Baboro che fin dall’età di 12 anni inizia lo studio della fisarmonica classica e dell’organetto abruzzese. Ha conseguito il diploma di Teoria e Solfeggio presso il Conservatorio L. D’Annunzio di Pescara. Svolge attività concertistica come solista, accompagnatrice e direttrice di vari gruppi corali. 

– Il Coro “Virgo Fidelis” di Roma composto da personale in servizio presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ed in altri reparti della Capitale, da militari in congedo e dai rispettivi familiari e da soci dell’Associazione Nazionale Carabinieri. Partecipa alle cerimonie ufficiali del Comando Generale e di altri eventi riguardanti l’Arma. Ha eseguito concerti in varie città italiane e varie tournèe, rassegne e scambio con altri cori. Ha animato anche la Santa Messa in Piazza San Pietro in occasione dei festeggiamenti del Bicentenario dell’Arma alla presenza del Santo Padre Papa Francesco. Il Coro ha inciso anche CD accompagnato dalla Banda Militare dell’Arma e dall’orchestra “Ars Ludi” dell’I.M.I. E’ diretto al Maestro Dina Guetti di Terni, diplomata in violino al Conservatorio de L’Aquila e ha suonato per molti anni nell’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma. Dirige numerosi concerti in Italia e tournèe all’estero.