Home Cultura e Spettacolo Il 23 giugno il primo “Anzio Drone Festival”, il comune si rifà...

Il 23 giugno il primo “Anzio Drone Festival”, il comune si rifà il book fotografico

170

Domenica 23 giugno, nell’ambito dei Festeggiamenti Civili in onore del Santo Patrono, Sant’Antonio di Padova, dalle 10.30, fino al tramonto, si terrà il primo “Anzio Drone Festival”, evento dedicato alla fotografia aerea e al marketing territoriale. L’evento, organizzato da PersonalDrones, prevede la donazione gratuita, al Comune di Anzio, delle fotografie aeree, scattate in uno dei tratti di costa più belli d’Italia, che saranno esposte, in tempo-reale, nel corso della giornata dedicata agli amanti di questa disciplina. “Stiamo lavorando – afferma il Sindaco di Anzio, Candido De Angelis – alla realizzazione di un nuovo archivio video e fotografico della Città, anche filmando gli eventi più importanti inseriti nel programma di AnzioEstateBlu, fondamentale per realizzare servizi, spot ed innovative campagne di marketing territoriale per promuovere, nel mondo, il brand Anzio”.

 Il programma di Anzio Drone Festival:

10:30/11:00 -Opening
11:00/13:00 -Registrazione
-Prove libere Goggles
-Osmo Action
-Sessioni volo BetaFpv
-Osmo Pocket
-Volo con Tello
-Test Occhiali Moverio
12:00/12.45 -Volo DJI Matrice 210
13:00/16:00 -FPV Racing BetaFPV
16:00/16:30 -Presentazione Beta4K
17:00/17:30 -Volo DJI Matrice 210
18:00/18:30 -Riffa e premiazioni
19:00/20:00 -Volo libero

 

“Nel corso dell’evento – afferma l’Assessore  alla Cultura e Politiche della Scuola, Laura Nolfi – al Parco Archeologico della Villa di Nerone, ci saranno mostre fotografiche work in progress, musica e dimostrazioni delle ultime novità di questa tecnica fotografica. Sarà una giornata dedicata agli amanti della fotografia, nella dimora anziate dell’Imperatore Nerone”.