Home Politica Disabili bloccati in spiaggia, il Sindaco: “Passerella subito in sicurezza”

Disabili bloccati in spiaggia, il Sindaco: “Passerella subito in sicurezza”

903

“Ho appreso della disavventura vissuta ieri da alcuni ragazzi in carrozzina che solo grazie all’aiuto di alcuni giovani sono riusciti a risalire dal mare in prossimità del Forte Sangallo. Nel Comune di cui sono Sindaco l’accesso al mare deve essere garantito a tutti e ai ragazzi con disabilità prima che agli altri. Mi informerò in prima persona sul disguido che ha portato a questo episodio e ho già attivato gli uffici comunali per studiare nell’immediato una soluzione di accesso sicura e comoda per i ragazzi e gli adulti in carrozzina, ma anche per le mamme con i passeggini e per chiunque abbia difficoltà di deambulazione. Il Comune di Nettuno sarà attentissimo e vicino alle esigenze di tutti i cittadini, soprattutto di chi più ne ha bisogno”. Lo ha scritto sulla sua pagina Fb il Sindaco di Nettuno Alessandro Coppola. Neanche due ore dopo sulla pagina è stata annunciata la riapertura del passaggio.
“In merito al problema che ha portato alla chiusura della pedana idonea al passaggio per i diversamente abili sotto al Forte Sangallo sono a comunicare che è stato riaperto ed è praticabile. Lunedì verificheremo se sono necessari ulteriori interventi di sostegno e rinforzo, ma è agibile e sicura. Ora avvieremo un dialogo con la Marina per valutare ulteriori soluzioni di passaggio”.