Home Attualità Successo al IX raduno del moto club I Neroniani allo stabilimento Tirrena

Successo al IX raduno del moto club I Neroniani allo stabilimento Tirrena

332

di Mirko Piersanti

Neroniani tornano con un nuovo e importante evento. Lo scorso 9 giugno i membri del moto club locale sono stati gli assoluti protagonisti del IX motoraduno che si è svolto presso lo stabilimento balneare il Tirrena di Anzio. L’iniziativa ha riscosso un grande successo di pubblico, infatti sono state tante le persone che hanno approfittato di una bella giornata estiva per prendere parte a questa manifestazione. Fin dalle prime ore del mattino i presenti in spiaggia hanno potuto ammirare le tante moto parcheggiate presso la Riviera Zanardelli, rilassarsi in spiaggia e assistere alle esibizioni dell’Academy Nettuno Cheerleading e della scuola Aerial Pole Fit. La mattinata è stata animata anche dai giochi da spiaggia che hanno coinvolto non soltanto gli iscritti al moto raduno ma anche tutte le persone presenti in spiaggia. Terminato il pranzo è stata organizzata una riffa, a seguire si sono svolte le premiazioni di tutti i partecipanti. Presente in questa giornata anche uno stand dedicato all’amico Antonio Angelini. La manifestazione è stata un successo, merito della professionalità degli organizzatori, degli sponsor e dello staff dello stabilimento Tirrena di Anzio che hanno creato una manifestazione straordinaria e che ha fatto divertire tutti quanti. Non solo Arexons, Ds Automotive e Bcc di Nettuno ma prezioso è stato il contributo di tutti gli altri sponsor che hanno reso possibile questa grandiosa manifestazione e che sono: General Gomme Velletri, Artigianchiavi, Incisport, Antico Grottino, Minoccheri, Frapacò, Family Bar, Gvs Windows Sistems, Ristorante Tirrena,  Il Gusto del dolce, 1.000 Gomme, Lolly Poppy, Supermercato Tigre, Stabilimento Tirrena, Dean pesca, Gioia Bus, Centro Revizioni Stefanelli, Centro Servizi Srl, Ristornate La Piazzetta, Studio 93, Neroniana, Maraschino, Ferramenta Taurelli e Giovanni Brancato. Un ringraziamento è stato dato dagli organizzatori anche all’amministrazione comunale di Anzio per aver contribuito alla realizzazione del nono motoraduno. Il moto club  I Neroniani è nato nel 2011 e conta 55 membri tutti quanti accumunati dalla passione per i veicoli a due ruote, da sempre il loro obiettivo è quello di promuovere il territorio come itinerario moto-turistico. Inoltre I Neroniani hanno conquistato per due volte il campionato regionale mototurismo su 166 moto club  partecipanti, un risultato importante per un club che con il tempo è diventato una solida realtà motociclistica all’interno del territorio locale, il cui sogno inoltre è quello di organizzare nel 2020 il Moto Expo a città aperta.