Home Cronaca Ladri beccati sul treno Roma – Nettuno, in due denunciati per furto

Ladri beccati sul treno Roma – Nettuno, in due denunciati per furto

3095

Sono stati arrestati su un treno diretto a Nettuno due ladri beccati dalla Polizia Ferroviaria a lavoro presso la Stazione Termini di Roma. Un algerino e un libico sono stati sorpresi su l convoglio diretto sul litorale, con gli agenti che li hanno riconosciuti. I due erano gli autori di altri furti commessi ai danni dei viaggiatori che gravitano nella stazione Termini. I due sono stati controllati e denunciati per furto.

Sempre ieri pomeriggio è stato arrestato a termini un altro giovane di origine libica. Ad insospettire gli agenti il comportamento di un ventenne originario della Libia notato mentre si voltava più e più volte mentre si recava velocemente all’uscita della stazione. La Polfer lo ha fermato per controllare il suo trolley con il giovane che non ha saputo dare spiegazioni su cosa trasportasse. Gli agenti hanno quindi visionato le riprese dell’impianto di video sorveglianza ed hanno avuto modo di constatare come il ventenne fosse l’autore di un furto avvenuto su un treno proveniente da Napoli su cui era salito senza bagaglio.