Home Politica Ripristino delle strade dopo i lavori, il Comune di Anzio annuncia verifiche

Ripristino delle strade dopo i lavori, il Comune di Anzio annuncia verifiche

223
La commissione Lavori pubblici

La commissione consiliare dei lavori pubblici di Anzio, nella giornata di ieri, si è riunita per discutere le problematiche degli interventi di manomissione del sottosuolo. Ad unanimità, è stata deliberata dai presenti, che ringrazio, la presente richiesta:

“Considerati e rilevati i numerosi interventi di ripristino stradale eseguiti in difformità del regolamento sugli scavi e manomissioni (approvato con D.C.C. N.7/2010), la commissione delibera ad unanimità di proporre un innalzamento del livello di attenzione sugli interventi dei concessionari pubblici, attraverso l’invio tramite U.T.C., di una nota in cui si invitano gli stessi al rispetto del regolamento vigente, in particolare delle prescrizioni tecniche di cui all’articolo 3 e all’obbligo di tempestiva comunicazione agli uffici preposti, anche in presenza di interventi urgenti. Inoltre, nella stessa missiva, si dovrà ricordare agli interessati, quanto previsto dall’articolo 2.4 del predetto regolamento, circa la disciplina sanzionatoria”. Ritengo che sia il primo passo verso un maggior controllo del territorio, che deve partire dal rispetto delle regole.

Lo comunica il presidente della commissione lavori pubblici Flavio Vasoli