Home Politica Daniele Mancini sul Forte Sangallo: “E’ costata come 21 incarichi legali…”

Daniele Mancini sul Forte Sangallo: “E’ costata come 21 incarichi legali…”

967
Daniele Mancini

“La politica che fa la differenza è solo questa, quella dei fatti”. Lo scrive Daniele Mancini, eletto in consiglio comunale a Nettuno, a commento della notizia della prossima inaugurazione della rampa al Forte Sangallo che è stata progettata dagli ex assessori di Nettuno.
“E pensare- aggiunge Mancini che lo abbiamo realizzato senza mettere le mani nelle tasche dei nettunesi. Grazie a fondi regionali e fondi cipe. La somma? Beh circa quanto 21 incarichi legali assegnati ad un solo avvocato “nettunese” prima che approvammo, per la prima volta nella storia di Nettuno, l’Albo dei professionisti legali e i criteri di assegnazione degli incarichi. Contano le azioni, non le parole con cui alcuni politici si riempiono la bocca. Come potevamo andare bene per il sistema politico amministrativo che ha depredato le tasche dei Nettunesi come fossero il suo bancomat?”.