Home Politica La Meloni scalda la piazza a Nettuno, Coppola tra gli applausi: “Grazie...

La Meloni scalda la piazza a Nettuno, Coppola tra gli applausi: “Grazie a tutti”

1736

Una festa di piazza la chiusura della campagna elettorale del Centrodestra unito a Nettuno che ieri era aveva dato appuntamento ai cittadini alle 17 in piazza Colonna, al Borgo. Sul palco sono saliti uno ad uno i segretari della coalizione di centrodestra, Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Udc e lista del Sindaco, seguiti ognuno dai propri candidati in lista. Tutti hanno ringraziato i cittadini e il Sindaco per la bella campagna elettorale e confermato idee e progetti, ma soprattutto il massimo impegno di ognuno per far rinascere Nettuno. In attesa della Meloni, arrivata con un po’ di ritardo da un precedente impegno elettorale, a prendere la parola è stato il candidato a Sindaco Alessandro Coppola, emozionantissimo, che ha ricordato il via dell’avventura elettorale dallo stesso palco. “Anche allora – ha detto – mi sono emozionato, ma piano piano sto prendendo la mano a parlare davanti a tante persone come siete voi oggi. Ringrazio tutta la coalizione che si è spesa per questa campagna, tutti i candidati che hanno messo la faccia su un progetto valido e serio. Oggi ancor più del primo giorno sono convinto che siamo noi ad avere le capacità di mettere in atto un progetto serio per Nettuno. Non è una cosa che faccio con piacere, perché è da politici e io davvero non sono un politico, ma devo chiedere la vostra fiducia e il vostro voto perché solo voi potete darci la forza necessaria per governare bene Nettuno. Sono stato in giro nei quartieri, ho parlato con tantissimi cittadini, non tutto si potrà fare subito, ma abbiamo progetti e soluzioni da portare avanti per tutti. Quello che prometto ai cittadini di Nettuno è il massimo impegno e una porta sempre aperta per tutti i cittadini”. Quindi sul palco è salita Giorgia Meloni, candidata alle Europee che ha parlato a lungo del valore dell’Italianità e della necessità di portare in Europa i nostri principi e le nostre eccellenze. Quindi attestazioni di stima per Sandro Coppola che “saprà dare a Nettuno, dove i 5 stelle hanno fallito come hanno fallito a Roma e ovunque, un governo stabile e duraturo in grado di rispondere alle reali esigenze dei cittadini”. Poi applausi e tanti selfie (il video del discorso della Meloni è pubblicato sulla pagina Fb della candidata). Infine sul palco il saluto di Candido De Angelis che ha fatto un appello al voto per Coppola e confermato che subito dopo il voto proporrà il gemellaggio delle due città.