Home Cronaca Anzio Anzio, il no di Roma Capitale all’impianto Biogas. Fontana: “Grande vittoria”

Anzio, il no di Roma Capitale all’impianto Biogas. Fontana: “Grande vittoria”

474
Una centrale biogas

“La netta presa di posizione della Città Metropolitana di Roma Capitale, rispetto all’impianto di biometano Green Future, in località Padiglione, è una prima importante vittoria del Consiglio Comunale di Anzio e della nostra città”. Il Vicesindaco di Anzio con delega alle politiche ambientali, Danilo Fontana, ha commentato così il parere negativo della Città Metropolitana di Roma Capitale sulla costruzione dell’impianto Biogas della Green Future.

La valutazione della Città Metropolitana di Roma Capitale ha evidenziato che “la presenza di un edificio sensibile, a distanza inferiore ai mille metri, rende incompatibile la localizzazione degli impianti o in ogni caso la condizionano ad una idonea verifica procedurale amministrativa (…), in coerenza degli obiettivi di tutela fissati dalla legge”. Infatti, secondo il progetto presentato dalla Green Future, l’impianto di recupero rifiuti sarebbe dovuto sorgere in via Nazzari, a poche centinaia di metri dalla Scuola d’Infanzia e Primaria Spalviera. Da qui anche l’ingente mobilitazione di cittadini preoccupati, che si sono riuniti nel Comitato “Anzio, No Biogas”.

Fontana ha garantito che “il Comune di Anzio vigilerà sulla vicenda, insieme al Consiglio Comunale, tenendo alta l’attenzione a tutela della cittadinanza”.

di Laura Bellucci