Home Primo Piano Volley Maschile e femminile: ecco tutti i risultati conseguiti nel fine settimana

Volley Maschile e femminile: ecco tutti i risultati conseguiti nel fine settimana

61
SERIE C MASCHILE
La squadra ha riposato nell’ultimo turno, come da calendario. Ha chiuso al 4° posto la regular season e si giocherà l’accesso alla Serie B nei playoff che avranno inizio il prossimo weekend (11-12 maggio).
 
SERIE C FEMMINILE, LA CAVALCATA DELL’ONDA SI CHIUDE COL 7° POSTO

Pizzamore Onda Volley – Pallavolo Minturno 3-1 (25-18, 19-25, 26-24, 25-22)

Il campionato 2018/2019 di Serie C dell’Onda Volley si conclude con un successo contro Minturno, grazie a un un netto 3-1 (25-18, 19-25, 26-24, 25-22) che, arrivato proprio contro le dirette rivali in classifica, consente alle biancazzurre di scavalcarle e chiudere la stagione al 7° posto, a quota 36 punti. Le due formazioni, tranquille a metà classifica ma stimolate comunque a raggiungere la più alta piazza possibile, hanno dato vita a una partita intensa, che le padroni di casa si sono aggiudicate nonostante una formazione rimaneggiata, a causa di alcune defezioni e al meritato spazio conferito alle atlete che ne hanno avuto meno nel corso del campionato. Il match è dunque scivolato via su buoni livelli e ritmi, con giocate spettacolari che hanno rappresentato la degna conclusione di un anno da ricordare. Il gruppo allenato da Davide Garzi può far festa per aver raggiunto un altro straordinario risultato: “Un traguardo quasi insperato a ottobre – conferma il tecnico – ma assolutamente meritato. La scorsa estate abbiamo cambiato pelle, ci sono stati grossi cambiamenti nella rosa e non è stato semplice ripartire da zero dopo la finale playoff che, appena poche settimane prima, ci aveva portato a un passo dalla Serie B. Queste ragazze hanno dato tutto quello che avevano, anche coloro che hanno giocato meno sono state fondamentali”. Nel ringraziare tutto il gruppo, mister Garzi dedica uno spazio particolare a Melania Di Natali: la palleggiatrice, dopo ben 6 anni di militanza ad Anzio, lascerà il club a fine stagione: “Perdiamo una ragazza eccezionale, prima che una bravissima atleta. Per lei le porte dell’Onda saranno sempre aperte”.

SERIE D MASCHILE, L’ANZIO VINCE MA SALUTA LA CATEGORIA

Pizzamore Anzio – Roman Sport City 3-0 (25-23, 25-22, 25-23)

La Serie D dell’Anzio Pallavolo conclude con un successo il campionato 2018/2019, battendo Roman Sport City per 3-0 (25-23, 25-22, 25-23) nell’ultimo turno casalingo, ma per i ragazzi di Emanuele Esposito è una vittoria amara: infatti, complice i tre punti conquistati il giorno precedente da Freemind (diretta concorrente) contro Fenice, la formazione biancazzurra retrocede e saluta, almeno momentaneamente, la categoria. Le speranze di giocarsi la salvezza si erano rivitalizzate nelle ultime giornate, grazie a una rimonta che aveva consentito ai neroniani di accorciare da -10 a -1 sulla zona playout; a fare la differenza, alla fine, è stato proprio quel punticino (34 contro 33). Pur certificando ufficialmente la retrocessione, tuttavia, non è stata certo l’ultima partita a condannare l’Anzio, quanto lo scotto di inizio stagione che ha dovuto pagare un gruppo giovanissimo, alla sua prima esperienza in D. Restano i rimpianti per una stagione che poteva avere un epilogo diverso, ma al tempo stesso – proprio in virtù dell’età media – la consapevolezza di un roseo futuro. Ne sono convinti sia la società che mister Esposito: “Adesso fa male, ma sono orgoglioso dei miei ragazzi. Questo è solo l’inizio di un lungo percorso che ci attende. Purtroppo abbiamo pagato a caro prezzo lo scotto di inizio stagione, questo verdetto brucia considerando soprattutto le prestazioni di questo finale di campionato. Avremmo meritato di mantenere la categoria, ma dobbiamo trasformare il rammarico in positività: questo è un gruppo giovane e compatto, destinato a raggiungere grandi risultati nel prossimo decennio”.

SERIE D FEMMINILE, L’ONDA CHIUDE IN BELLEZZA: SETTIMA POSIZIONE IN CLASSIFICA

Pizzamore Onda Volley – Sporting Pavona Castelgandolfo 3-0 (25-23, 25-10, 25-22)

Si conclude con una bella vittoria per 3-0 (25-23, 25-10, 25-22) il campionato 2018/2019 dell’Onda Volley di Serie D. Nella ventiseiesima e ultima giornata del girone B, le ragazze allenate da Francesco Romanini battono nettamente lo Sporting Pavona Castelgandolfo tra le mura amiche del Pala Quattro Casette e, in virtù dei tre punti conquistati, superano in classifica proprio le dirette rivali, togliendosi lo sfizio di chiudere la stagione al settimo posto. L’inerzia di inizio gara sembra appannaggio delle ospiti, ma le biancazzurre riescono a ribaltare e da lì in poi non c’è più storia: secondo parziale dominato e partita chiusa già al terzo set. Grande entusiasmo in campo al fischio finale, per festeggiare la salvezza conquistata la giornata precedente e un successo che restituisce un piazzamento finale più consono alla potenzialità della squadra. “Si conclude una cavalcata importante, portata a termine da una squadra molto giovane – il commento alla stagione di mister Romanini, subentrato in corsa – All’inizio non è stato semplice, ma con lavoro e pazienza abbiamo rimesso a posto una situazione difficile. Ci sono stati alti e bassi, in alcuni frangenti le ragazze mi hanno fatto arrabbiare tanto, ma nei momenti di difficoltà hanno sempre dato tutto e oggi possiamo goderci questo risultato strameritato”.