Home Cronaca Colta da infarto alla guida ad Anzio, donna grave ricoverata in Ospedale

Colta da infarto alla guida ad Anzio, donna grave ricoverata in Ospedale

2783

Una donna, alle 9 circa di questa mattina, è stata colta da un infarto mentre con un’amica da Nettuno stava andando in direzione di Anzio a bordo della sua auto.

All’altezza del cavalcavia della stazione ferroviaria neroniana, a causa del malore, ha perso il controllo dell’auto ed è uscita di strada invadendo la corsia opposta e si è fermata contro un muro di viale Mencacci. Nell’impatto anche la passeggera è rimasta ferita e a causa di un colpo alla testa ha riportato una ferita alla fronte.

Nel giro di pochi minuti sono accorse sul posto due ambulanze. La donna ferita alla testa è stata subito medicata, mentre per circa 40 minuti, i sanitari dell’altra ambulanza hanno tentato di rianimare la guidatrice che aveva ancora l’infarto in corso. Alla fine sono riusciti a stabilizzarla e a trasportarla d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale Riuniti. Le sue condizioni restano gravi.

La Polizia Locale giunta sul posto ha bloccato la viabilità su viale Mencacci all’altezza della curva dei campi da tennis, per deviare il traffico in entrata ad Anzio e anche nel senso opposto, all’altezza della stazione Ferroviaria, deviando il traffico su via Gramsci. Diversi i cittadini che si sono fermati a dare una mano, anche un’infermiera che stava facendo jogging e che ha allertato i soccorsi. Nessun altro è rimasto coinvolto nell’incidente.